Il 24 giugno i nostri uffici saranno chiusi per la festa del patrono.

29 Dicembre 2020

L’archivio SCALA si arricchisce delle immagini della Réunion des Musées Nationaux

Per l'Italia e il Regno Unito SCALA rappresenterà i maggiori musei francesi

Nei giorni scorsi SCALA e la Réunion des Musées Nationaux, l’archivio dello Stato francese, hanno stipulato un importante accordo grazie al quale SCALA disporrà delle collezioni di tutti i musei francesi. Le immagini sono disponibili in Italia e nel Regno Unito sin da oggi e completano l’offerta di SCALA che già conta su immagini provenienti da oltre 800 musei. SCALA che ha già in esclusiva le collezioni del MoMA, del Whitney, e Thyssen aggiunge così anche il Pompidou alla sua ampia raccolta di arte moderna e contemporanea, e non solo!

La Réunion des Musées Nationaux, infatti, racchiude le collezioni dei grandi musei francesi come il Louvre, il Pompidou, il Musée d’Orsay e l’Orangerie des Tuileries, ma anche i musei monografici come i musei dedicati a Eugène Delacroix, Gustav Moreau, Maurice Denis o a Picasso. L’archivio di SCALA si arricchisce così di moltissime immagini di artisti francesi e internazionali ma anche di immagini di manufatti e opere legate alla storia e alla quotidianità. All’interno della Réunion des Musées Nationaux si trovano, infatti, anche musei come il Musée d’Art et d’Histoire du Judaïsme, la Cité de la Céramique, Sèvres con le sue meravigliose ceramiche, il Musée National des Arts asiatiques – Guimet con manufatti provenienti da tutta l’Asia, il Musée de l’impression sur étoffes de Mulhouse con pregiati e storici tessuti, senza dimenticare il maestoso palazzo di Versailles.

E per finire sono disponibili alcune opere d’arte presenti in questi musei in 3D, per un’esperienza multimediale decisamente particolare, come nel caso della bellissima statua di Antonio Canova, conservata al Musée du Louvre, Amore e Psiche. Buona visione!

Visione 3D della statua Amore e Psiche di Antonio Canova, Musée du Louvre

E se fosse necessaria un’immagine proveniente da uno dei musei della Réunion des Musées Nationaux non esitare a contattarci!

Condividi