PERCHÉ REGISTRARSI PER ACCEDERE AL SITO? La registrazione al sito garantisce maggiori funzionalità di navigazione e utilizzo del sito Scala. Registrandoti potrai: accedere alle immagini e collezioni disponibili per la licenza nel tuo Paese di fatturazione; utilizzare l’album come utile strumento per collezionare le tue ricerche, inviare selezioni a colleghi di lavoro, richiedere preventivi, ordinare le immagini selezionate, stampare un promemoria della tua selezione; richiedere l’abilitazione al download delle immagini in alta risoluzione in locale (per i clienti abituali e/o che gestiscono progetti con grandi quantitativi di immagini); decidere di ricevere la nostra newsletter periodica, per essere sempre aggiornato sulle novità del nostro archivio e sugli anniversari importanti; scaricare le immagini in maniera semplificata tramite la funzione Carrello.

COME ORDINO UN’IMMAGINE IN ALTA? Registrati e seleziona una o più immagini da ordinare. Se contestualmente vuoi richiedere un preventivo, utilizza l’icona “Richiesta prezzo”. Alternativamente condividi un album con il nostro team tramite la funzione “Invia email” oppure invia al nostro team una email con i codici delle immagini da ordinare e tutti i dettagli relativi al progetto che intendi realizzare. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

COME SCARICO UN’IMMAGINE IN ALTA? Se sei un nuovo utente prima di poter scaricare una o più immagini in alta risoluzione dovrai esserti registrato al nostro sito, aver definito con il nostro sales team il tipo di licenza che intendi acquistare e/o aver eseguito il pagamento (come ti verrà comunicato). Solo dopo il nostro team potrà inviarti un link tramite cui scaricare l’alta risoluzione e tutte le informazioni relative a didascalia e credito fotografico, oppure abilitare il tuo account al download delle alte risoluzioni in locale. Ugualmente, per tutti gli utenti già registrati, il download delle alte avviene previa richiesta tramite un link inviato dai nostri Sales.
Se sei un cliente con Premium Access, sei abilitato al download del formato HR A4 300 dpi Jpeg e potrai scaricare una o più immagini in alta risoluzione singolarmente o tramite un album.
Utilizza l’cona carrello: dovrai inserire il titolo del Progetto e cliccare il tasto “Conferma e Scarica”. Riceverai due e-mail: una con il link per scaricare le immagini, una con il dettaglio del download con didascalie e crediti completi. Se preferisci, dopo aver inserito il nome Progetto e confermato l’ordine, nella schermata successiva potrai scaricare in locale tramite il tasto download.

COME CERCO UN’IMMAGINE? La ricerca è libera, senza necessità di registrarsi e/o eseguire il login. Puoi eseguire una ricerca semplice inserendo nella barra di ricerca uno o più termini, in italiano o in inglese. La ricerca può essere affinata grazie alla funzione “Cerca tra i risultati” e/o utilizzando i filtri disposti a sinistra. La ricerca semplice di default viene effettuata in tutto il database e su tutte le tipologie di immagini (Arte, Fotografia, Cinema). Selezionando la “Tipologia dei contenuti”, puoi filtrare in base al tipo di immagine che intendi visualizzare tra i risultati. Per ricerche mirate, puoi utilizzare i campi della sezione “Criteri specifici”. Il filtro “Fuori diritto d’autore” ti permette di cercare le immagini di opere d’arte che non sono soggette a restrizioni e al pagamento di questo specifico diritto. Vedi sotto – COS’E’ IL DIRITTO D’AUTORE?

IN QUALE FORMATO POSSO SCARICARE LE IMMAGINI? Le immagini sono disponibili per tutti in formato thumbnail e anteprima (low res). Per sapere in quale formato è disponibile l’alta risoluzione, controlla la sezione “Dimensione” della scheda immagine. Le alte risoluzioni, scaricabili on line dai clienti Premium Access, vengono fornite generalmente a 300 dpi, in formato JPG. Se hai bisogno di un’immagine più grande o di un dettaglio particolare, possiamo fornire velocemente l’immagine nel formato richiesto grazie al nostro laboratorio fotografico. Contattaci.

COSA VUOL DIRE L’ICONA CON IL PUNTO ESCLAMATIVO? Se presenti, le icone con il punto esclamativo indicano: in rosso il diritto d’autore relativo all’artista che ha dipinto l’opera raffigurata nell’immagine o al fotografo autore dell’opera fotografica (se la fotografia è dotata di carattere creativo artt. 1 e 2 n.7 della L.633/1941 e perciò qualificata opera dell’ingegno); in azzurro eventuali diritti aggiuntivi per i quali è consigliata la lettura della
sezione “Info e Diritti” della scheda immagine. Per maggiori informazioni, contattaci.

PERCHÉ IN ALCUNE IMMAGINI C’E’ LA SCALA COLORE? Scala garantisce la veridicità cromatica delle riprese fotografiche, proprie e di musei in gestione, grazie al riferimento della targhetta con la scala colore. È proprio in riferimento all’adozione sistematica della scala colore che la società sceglie la propria denominazione nel 1953 (SCALA Istituto Fotografico Editoriale S.a.S., oggi Scala Group s.p.a.).

POSSO MANIPOLARE UN’IMMAGINE? L’eventuale manipolazione delle immagini deve essere preventivamente approvata da Scala, che si occuperà di verificare eventuali problemi relativi a tagli, scontorni, colorazioni e altri interventi grafici. Il nostro team saprà consigliarti dopo aver valutato il progetto che intendi realizzare. Se invece hai bisogno di un dettaglio con un taglio particolare, possiamo realizzarlo noi. Contattaci.

QUANTO COSTA UN’IMMAGINE? Il costo della locazione di un’immagine e relativa licenza d’uso è valutato in base alla tipologia del progetto che intendi realizzare. Utilizziamo listini di riferimento per settore, tuttavia possiamo valutare un accordo adeguato alle tue esigenze. Puoi richiedere un preventivo tramite il sito cliccando su “Richiesta prezzo”: dovrai indicare l’uso e altre informazioni inerenti al progetto. Se preferisci puoi contattarci via email indicando le specifiche di progetto e il codice dell’immagine per cui vuoi ricevere un preventivo.

PERCHÉ DEVO PAGARE UN’IMMAGINE? I contenuti gestiti da Scala sono tutti RM – Rights Managed. Grazie a un team specializzato tutte le immagini sono catalogate e verificate con puntualità, e i file scansionati in altissima qualità. Previo pagamento della licenza di utilizzo, non esclusiva, dettagliata in base al progetto, Scala libera il Cliente da ogni e qualsiasi responsabilità per qualunque pretesa possa essere avanzata dal fotografo. Eventuali diritti di terzi o particolari avvertenze sono segnalati nella scheda immagine. Per ulteriori informazioni guarda le nostre Condizioni generale di contratto.

OFFRITE TARIFFE AGEVOLATE PER STUDENTI? Si, gli utilizzi per studenti e le pubblicazioni accademiche, con tiratura limitata, godono di tariffe agevolate.

COS’E’ IL DIRITTO D’AUTORE? Il diritto d’autore è la normativa che regola la proprietà intellettuale. Il diritto d’autore protegge tutte le opere d’arte di artisti viventi e/o morti da meno di 70 anni (in alcuni paesi la normativa garantisce un periodo differente) e la loro riproduzione. Per questo motivo l’utilizzo di immagini in cui siano riprodotte opere d’arte di artisti contemporanei è soggetta al pagamento di diritti terzi, e come tale segnalato nel sito Scala. Per queste immagini l’autorizzazione necessaria alla riproduzione deve essere richiesta dall’utilizzatore finale presso gli aventi diritto. Molti artisti contemporanei sono rappresentati da società per la gestione del diritto d’autore (SIAE, ADGP, DACS, VG Bild-Kunst etc). In Italia è possibile verificare quali sono gli artisti afferenti alla SIAE – sezione OLAF cliccando qui. Contattaci per saperne di più e/o per indicazioni su artisti indipendenti.
Scala può licenziare per conto degli aventi diritto il copyright di questi maestri della Fotografia: Lola Alvarez Bravo, Dean Brown, Louise Dahl-Wolfe, Adolf Fassbender, John Gutmann, Otto Hagel, Hansel Mieth, Wright Morris, Dorothy Norman, Marion Palfi, Mickey Pallas, Al Richter, Laura Volkerding, Edward Weston, Max Yavno, e dell’artista Chiara Dynys. Scala è stata, inoltre, incaricata dalla Réunion des Musées Nationaux-Grand Palais di gestire direttamente i diritti d’autore di numerosi rinomati fotografi i cui diritti sono stati conferiti allo Stato francese, e che vanno accreditati (c) RMN-Grand Palais – Gestion droit d’auteur.

POSSO USARE PIU’ VOLTE UN’IMMAGINE? Ciascuna immagine viene fornita con una licenza non esclusiva relativa al singolo utilizzo/progetto. L’uso della stessa immagine all’interno del medesimo progetto deve essere accordato in fase di preventivo e definito nella licenza. Eventuali riutilizzi successivi devono essere concordati ad hoc. Dopo l’utilizzo previsto dalla licenza, il file digitale in alta risoluzione deve essere distrutto. Per ulteriori informazioni guarda le nostre Condizioni generale di contratto.

LE IMMAGINI HANNO LIMITAZIONI TERRITORIALI? Eventuali restrizioni sono sempre indicate nella scheda dell’immagine, in rosso. Alcune immagini e collezioni hanno limitazioni territoriali riferite al paese dell’acquirente, nel senso che possono essere acquistate solo da aziende residenti all’interno di un paese o di un gruppo di paesi segnalati nella scheda dell’immagine, fermo restando che tale vincolo lascia libera Scala di concedere i diritti di distribuzione di una detta pubblicazione o prodotto a livello mondiale. Ad esempio, un’azienda spagnola potrebbe acquistare licenze per riprodurre le immagini di un museo che Scala rappresenta solo in Spagna, ma ottenere di riprodurle in un libro tradotto in dieci lingue e distribuito in tutto il mondo. Quando effettui una ricerca dopo il login, i risultati visualizzati sono già filtrati in base alle collezioni disponibili nel paese indicato in fase di registrazione. É possibile modificare il paese di fatturazione tra i filtri a sinistra, per vedere collezioni disponibili anche in altri paesi/territori.

IL SITO È NAVIGABILE CON QUALUNQUE BROWSER? Le pagine del sito web di Scala vengono visualizzate in modo ottimale con i browser più comuni utilizzati per la ricerca nel web come Chrome, Firefox, Microsoft Internet Explorer. Se si utilizzano versioni non aggiornate, non possiamo garantire una visualizzazione grafica ottimale. Il sito è anche mobile responsive.

IN ARCHIVIO AVETE SOLO RIPRODUZIONI DI OPERE D’ARTE? No. Scala è storicamente specializzato in riproduzioni di opere d’arte e oggi è leader per la gestione di contenuti museali internazionali, tuttavia oggi la sua collezione è di circa 3,5 milioni di immagini, e sono presenti reportage fotografici relativi alla Storia contemporanea, al Cinema (ritratti di celebrities, frame di film, servizi di backstage etc), alla Moda, all’Architettura nonché scatti di grandi maestri della fotografia. Per ulteriori approfondimenti visita il nostro Blog o resta aggiornato sulle collezioni iscrivendoti alla nostra newsletter.

IN ARCHIVIO AVETE SOLO IMMAGINI, O ANCHE AUDIO E VIDEO? Scala gestisce e può licenziare anche audio e video di alcuni prestigiosi musei come il Whitney Museum of American Art, il Centre des Monuments Nationaux francese e il MoMA (audio di archivio e clip di cinema storico), oltre alla collezione video dell’Istituto Cinecittà Luce. Per ulteriori informazioni, contattaci.

L’ARCHIVIO È TUTTO ON LINE? No. L’archivio viene aggiornato quotidianamente con l’inserimento di nuovi scatti e nuove collezioni. Non hai trovato quello che cerchi? Contattaci e provvederemo a cercare per te nel nostro archivio off-line e presso le collezioni dei nostri partner.

QUALI MUSEI RAPPRESENTATE UFFICIALMENTE E/O IN ESCLUSIVA? Esplora le collezioni di musei e istituzioni culturali rappresentate da Scala, cliccando qui. Scala Archives può accedere direttamente e senza ulteriori autorizzazioni a tutti i contenuti di questi musei: Cinecittà Luce, Roma – Fondazione Museo delle Antichità Egizie, Torino – Museo Poldi Pezzoli, Milano – Fondazione Magnani Rocca, Traversetolo di Parma – Basilica di San Marco, Venezia – Metropolitan Museum of Art, New York – MoMA, New York – Whitney Museum of American Art, New York – Institute of Chicago – Chicago (IL) – Philadelphia Museum of Art, Philadelphia – Museum of Fine Arts, Boston – WGBH Educational Foundation, Boston – Pierpont Morgan Library, New York – Frank Stella Archive, New York – Jewish Museum, New York – Smithsonian American Art Museum, Newark Museum – Washington D.C. – Collection Center for Creative Photography, The University of Arizona Foundation – Tucson (Arizona) – Georgia O’Keeffe Museum, Santa Fe, New Mexico – National Anthropology Museum, Mexico City – Kyoto International Culture Foundation, Japan – ADAGP Images, Paris – Réunion des Musés Nationaux Grand Palais, Paris – Fundaciòn Museo Thyssen Bornemisza, Madrid – Museo Nacional del Prado, Madrid – Album Archivo Fotografico SL, Barcelona – LIECHTENSTEIN, The Princely Collections, Vaduz-Vienna – Pergamonmuseum, Berlin – Aegyptisches Museum, Berlin – Gemäldegalerie, Berlin – Neue Nationalgalerie, Berlin – Skulpturensammlung und Museum für Byzantinische Kunst, Berlin – Hamburger Kunsthalle – Museum der Bildenden Kunst, Leipzig,– Staatliche Kunstsammlungen Dresden (Dresden State Art Collections) – Alte und Neue Pinacothek Munchen – National Gallery, London – British Museum, London – British Library, London – Tate Gallery, London – Victoria & Albert Museum, London – National Portrait Gallery, London– Christie’s Images, London – Ashmolean Museum, Oxford- The Fitzwilliam Museum, Cambridge, – National Trust Photo Library, UK – Museum of Fine Arts & Hungarian National Gallery, Budapest – Fundaçao Calouste Gulbenkian, Lisbon.

QUALI SERVIZI OFFRITE PER I CLIENTI? Le immagini licenziate da Scala sono di altissima qualità, con didascalie redatte da un team di esperti. Circa 3,5 milioni di immagini accessibili tramite un unico sito web, a cui si aggiungono tutti i contenuti (anche audio e video) disponibili off-line. Il nostro team è multilingue e saprà aiutarti con competenza in tutti i passaggi, dalla ricerca iconografica alla licenza di utilizzo. Scala fornisce in aggiunta un servizio di ricerca iconografica su richiesta, e un servizio dedicato alla realizzazione di nuove campagne fotografiche e digitalizzazione di collezioni in formato analogico. Contattaci e provvederemo a studiare insieme a te la soluzione migliore per il tuo progetto.

QUALI SERVIZI OFFRITE PER I MUSEI? Scala è da quasi 70 anni il leader internazionale per la gestione di immagini e diritti di riproduzione dei musei e istituzioni culturali. Scala garantisce ai propri partner revenue interessanti grazie all’accesso a un portfolio clienti prestigioso a livello mondiale, in diversi settori (dall’editoria alla moda, dalla pubblicità all’allestimento di mostre ed eventi). Scala garantisce ai musei una gestione professionale delle immagini e dei contenuti audio-video, una protezione dei file attraverso watermark visibili e invisibili, il pagamento puntuale delle royalties e una promozione attiva dei contenuti in licenza.
Vantaggi tecnico-legali: inserzione rapida e semi-automatica di database di immagini di terzi nel database multilingue di Scala; protezione legale e informatica (metadata IPTC), e watermark visibile e invisibile delle immagini contro la pirateria; tutela informatizzata e solida dei diritti d’autore per le opere in copyright e di quelli museali per utilizzi particolari (pubblicità, oggettistica); scansione delle immagini in altissima qualità e risoluzione; verifica e consulenza qualità fotografica; nuove riprese fotografiche digitali professionali su richiesta.
Vantaggi finanziari e organizzativi: tariffe congrue e incremento decisivo dei proventi dai diritti di riproduzione delle proprie immagini a costo zero; aumento del potenziale di vendita grazie all’indicizzazione storico-artistica delle immagini per gli oltre 20,000 utenti web a costo zero; pagamento puntuale delle royalty incassate; nessun costo di recupero crediti; sconti su utilizzo foto Scala nelle pubblicazioni del museo; promozione on-line nel sito e nella comunicazione Scala degli eventi organizzati dal museo a costo zero; disponibilità di statistiche ad hoc (classifica di vendita per cliente, per mercato, per immagini ecc.) a costo zero; affrancamento delle risorse del museo gravate dalla gestione amministrativa dei diritti di utilizzo delle immagini a favore di attività più istituzionali.

CHI SONO I VOSTRI PRINCIPALI CLIENTI? PRIVATI O AZIENDE? Scala fornisce immagini in alta risoluzione e relativa licenza d’uso per la realizzazione di progetti creativi di ogni tipo.
Lavoriamo con aziende di ogni settore, dall’editoria alla pubblicità, dalla moda all’oggettistica, al cinema/TV fino alla produzione di mostre ed edutainment. Guarda qui una selezione di progetti realizzati dai nostri clienti con l’uso delle immagini Scala.